Vai alle proposte: 

 

 

Mare canoa, seawatching e la Foca Monaca

 
GRECIA - Arcipelago delle Diapontie,  Othoni e Corfù
Quando: dall'1/07 al 15/07  - turni di 15 giorni
La natura incontaminata, il mare cristallino e i paesaggi mozzafiato rendono Othoni una vera perla del Mediterraneo. Forse è per questo che anche la Foca Monaca la ama. Di certo la amerai anche tu
 
C’è un’isola greca nel canale di Otranto dal mare limpido, i fondali pazzeschi, panorami spettacolari. Qui è nato a settembre il piccolo di Foca Monaca che vedete nella foto e qui ti aspetta una vacanza ma anche una affascinante ricerca, in collaborazione con il “Gruppo Foca Monaca” parteciperai attivamente all’esplorazione e mappatura della costa e delle grotte, ai turni di sorveglianza per avvistare le foche, piazzerai e controllerai le foto trappole per filmare questo mitico e affascinante animale in grave pericolo d’estinzione.
Bagni, gite in barca e in canoa, seawatching, escursioni lungo la costa, cene in riva al mare, serate sotto le stelle e due giorni in albergo nella bella città di Corfù fanno parte della ricerca!

Attività

  Parteciperai alla ricerca della Foca Monaca esplorando la costa e le grotte utilizzando video camere e trappole fotografiche.

 

 

 

 

  A bordo di una canoa, insieme a un amico o a un’amica potrai esplorare l’isola e scoprire le spiagge più belle e incontaminate.

 

 

 

 

  Corfù è un’isola piena di vita e di musica. Girando per i vicoli dei caratteristici paesi ti immergerei nella tipica e vivace atmosfera greca.

 

 

 

 

 

Dove

 

L’isola di Othoni si trova a poche miglia a nord di Corfù.  Ha un mare bellissimo e un ambiente naturale e umano ancora incontaminati perché non ha le strutture tipiche delle zone più turistiche, pur garantendo tutti i servizi essenziali e rapidi collegamenti con Corfù..
Il Residence Kalipso a Othoni e a pochi passi dal mare e dal paese. Alloggio in stanze attigue a due letti con bagno. Prima colazione e pranzo autogestito e cena in una taverna sul mare.

Quote e periodi

Quota di partecipazione: € 840,00 viaggio escluso

Viaggio: Appuntamento all'aeroporto di Corfù oppure su richiesta organizzazione e quotazione del viaggio da Roma con nostro operatore.

Periodi:

Luglio

Da sabato 1 a sabato 15

15 partecipanti a turno

LA QUOTA COMPRENDE:

Pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno. 2 animatori che saranno sempre col gruppo, esperti naturalisti subacquei e di educazione ambientale. Tutti gli spostamenti interni al campo e il trasferimento in barca tra le isole. Un auto sempre a disposizione del gruppo. Materiale per le attività come da programma incluse le canoe. Mutini in neoprene di diverse taglie. Assicurazione RC, IVA.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Il viaggio per e dal campo, gli extra personali, la quota annuale d’iscrizione ai Campi Avventura pari a € 30  per pratiche di segreteria. La quota di € 20 per assicurazione infortuni e assicurazione Tourist pass che copre la mancata partenza per cause di forza maggiore compresa anche l’eventuale bocciatura e quanto non specificato in "la quota comprende".

Saperne di più

Appena ricevuto il tuo modulo di prenotazione ti invieremo tutti i dettagli sul campo, sull’attrezzatura necessaria, sulle modalità di viaggio e le istruzioni per confermare successivamente la tua prenotazione, con il versamento di un anticipo.

Intanto ecco alcune informazioni

ALLOGGIO

Othoni, a poche miglia a nord di Corfù , è un’isola ancora poco conosciuta nonostante la sua bellezza. Offre strutture funzionali, ma semplici: un piccolo porto, con qualche taverna e negozio, un ambulatorio medico, un antico paese sulla collina, pochi chilometri di strada asfaltata... e intorno la natura intatta e un mare stupendo. Alloggeremo al Residence Kalipso a pochi passi dal mare e dal paese,  in stanze attigue a due letti con bagno. La prima colazione e pranzo li prepareremo noi, per la cena andremo in una taverna sul mare. A Corfù alloggio in un albergo al centro della città.

COSA FAREMO

Prima e ultima tappa sarà Corfù, dove passerete due notti e avrete il tempo di passeggiare tra vicoli, piazze, giardini per ammirare una delle più belle città greche. Il giorno dopo raggiungeremo Othoni e inizierà la parte più emozionante della vacanza.

La ricerca

Collaborerete in prima persona ad una importante ricerca per la protezione della foca monaca, un mammifero marino conosciuto sin dall’antichità, ma ancora oggi assai poco studiato. E’ presente solo nel Mediterraneo e in alcune zone dell’Oceano Atlantico, ha subito una caccia sistematica che ne ha ridotto il numero ed  è stata per anni al vertice della triste classifica degli animali più rari e minacciati d’estinzione al mondo. Il 2017 si apre con l’avvio, da parte del Gruppo Foca Monaca, della prima indagine approfondita nella più settentrionale delle isole Ionie, l’isola di Othoni, situata a meno di quaranta miglia dalle coste del Salento, dove lo scorso autunno è nato un bellissimo cucciolo. La nuova attività di ricerca, già avviata con l’installazione di una foto trappola nella grotta usata per il parto, ha lo scopo di garantire la massima protezione dei luoghi della costa più delicati per le foche monache. La ricerca sul campo, svolta con l’ausilio di una barca e di canoe è finalizzata alla individuazione e descrizione cartografica dei siti ritenuti idonei alla presenza e al parto della foca monaca. Oltre ai rilievi cartografici, i siti più interessanti saranno anche documentati con foto e riprese video in Realtà Virtuale a 360°. Ma non è tutto perché tante attività vi porteranno  alla scoperta di un ambiente isolano molto suggestivo. Il mare è l’elemento che colpisce immediatamente e qui farete bagni , introduzione o perfezionamento del seawatching con animatori esperti subacquei, in sicurezza su fondali bassi. Ma anche l’ambiente terrestre è molto bello e molto verde: vi immergerete in una atmosfera antica, passeggiando tra la macchia e i boschi per raggiungere il faro e le suggestive rovine di una fortezza, cercando borghi o calette isolate.

MODALITA' DI VIAGGIO 

Attenzione : E’ indispensabile un documento valido per l’espatrio di minore (ricordiamo che per i maggiori di 14 anni è sufficiente la Carta d'identità valida per l'espatrio). I partecipanti devono inoltre avere la Tessera Sanitaria elettronica che permette di ricevere l’assistenza sanitaria all’estero. (Una fotocopia deve essere inviata alla Panda Avventure)

 

L'appuntamento è direttamente in aeroporto dove un nostro operatore attenderà i ragazzi in arrivo dalle varie città oppure su richiesta, organizzazione e quotazione del viaggio da Roma con nostro operatore.

Le modalità del viaggio verranno comunicate in seguito.

 

 

Segreteria

Segreteria Campi Avventura di Roma Panda Avventure Via Dei Reti 28/a - 00185 Tel. 06.44362315 - 06.44291587 Fax 06.44262246 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Prenota

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Gestione dei Cookies

Questo sito fa uso di servizi di terze parti che salvano sul computer dei cookie di profilazione. Continuando nella navigazione o facendo clic su approvo l'utente accetta il salvataggio di tali cookie. Maggiori informazioni sulla gestione dei cookie, per la rimozione, accettazione selettiva o diniego totale, sui diversi browser possono essere trovate ai seguenti url: