Campi Avventura

Campi Estivi - Viaggi e campi Scuola - Vacanze Natura

scroll down

Isola Palmaria: avventure per pochi + Teen a cavallo

Una vacanza doppia: al mare, fra tuffi e snorkeling, nelle acque limpide e ricche di vita del Parco naturale dell’isola Palmaria; in collina, alle prese con i cavalli, all’ombra dei boschi di castagno e di rovere dell’Appennino parmigiano. Un‘esplosione di sole e di mare, tanti amici e tanti giochi! Noi vivremo nella parte più bella dell’isola, proprio sulla cima, ideale per godere tramonti e stelle. In baie sicure, con maschera e boccaglio, impareremo a conoscere la ricca fauna marina dell’isola, tra falesie e praterie di posidonia. Faremo esplorazioni nella macchia mediterranea e visiteremo Portovenere e le grotte sul mare. Il campo in collina, a Compiano, è l’ideale anche per chi non ha mai cavalcato: bastano da 3 a 6 ore in maneggio per prendere confidenza e imparare a non correre rischi; il resto si impara cavalcando. Oltre all'equitazione si possono fare molte altre attività: giocare a calcio nel bel campo a disposizione, nuotare in piscina, tuffarsi nel fiume, visitare la stalla con mucche e vitelli. Esperienze importanti da condividere con gli amici del campo. 

È un campo adatto a fratelli che vogliono partire insieme ma che rientrano in fasce d’età diverse perché si svolge contemporaneamente il campo per ragazzi di 6-11 anni con programma a parte e propri animatori e spazi. 

Attività

  L’isola è circondata da baie ed insenature fantastiche che ti aspettano! Lo snorkelling nella prateria di Posidonia di cala di Sant’Alberto è emozionante. Un’oasi per tanti pesci colorati.

 

 

 Durante le calde sere estive, lassù sul terrazzo della nostra casa, faremo feste, giochi ed altre attività per stare insieme. Potremo osservare le stelle che, viste da un'isola, diventano migliaia ed avremo un enorme teatro per le nostre storie di avventura.

 

 

 Le Carovane sono un centro per l'allevamento e la salvaguardia del cavallo Bardigiano, specie tipica della zona. I ragazzi, sotto la guida degli istruttori, apprenderanno nel paddock i primi rudimenti della cavalcata, con lezioni quotidiane per essere in grado di affrontare passeggiate in natura. Saranno anche impegnati in attività di stalla per favorire la confidenza con l'animale. 

Back to Top