fbpx

Campi Avventura

Campi Estivi - Viaggi e campi Scuola - Vacanze Natura

scroll down

Una fattoria di natura e storia

Nell’Alta Val Tiberina, la Fattoria di Sant’Apollinare: 180 ettari di prati, boschi e colline, per l’agricoltura, la pastorizia e sopratutto l’allevamento di cavalli.  Il cuore della fattoria è un piccolo borgo di origine bizantina immerso in un vasto Parco privato. Intorno si apre lo scenario del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi con ambienti naturali ancora intatti che fanno da cornice alle testimonianze artistiche e architettoniche della millenaria presenza dell’uomo: borghi, castelli, pievi isolate e due santuari di assoluto fascino come Camaldoli e La Verna.

OBIETTIVI

Programmi a carattere interdisciplinare con particolare riferimento alle scienze Naturali: conoscere l’ambiente boschivo e fluviale, sviluppare il concetto di biodiversità in un ambiente antropizzato in cui si pratica l’agricoltura biologica. Conoscere gli aspetti storici e artistici dell’area. Il Tevere, qui ancora limpido e “naturale”, sarà un laboratorio per la scoperta dell’ambiente fluviale. Approfondiremo le conoscenze dell’elemento “Acqua” attraverso la visita all’IDROEcomuseo di Ridracoli .Esploreremo il bosco per identificare le specie vegetali e creare un percorso botanico, conoscere le piante commestibili; scopriremo la fauna con la raccolta delle tracce, birdwatching, riconoscimento dei canti, costruzione di un terrario. Sarà possibile inserire nel programma attività di conoscenza del cavallo e prime esperienze di equitazione.

Back to Top

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili anche di terze parti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il salvataggio dei cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo