fbpx

Campi Avventura

Campi Estivi - Viaggi e campi Scuola - Vacanze Natura

scroll down

Da Paestum a Palinuro

Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano è uno dei più grandi Parchi Nazionali e nasce dall’esigenza di proteggere ambienti ad alto valore naturalistico e culturale. Il mare limpido e pieno di vita, protetto dalle riserve marine degli Infreschi, di Punta Licosa, della costa della Masseta con le sue alte falesie coperte dalla macchia mediterranea, con le sue ampie insenature è solo uno degli aspetti di questo Parco bellissimo e ricco di contrasti. Fanno da cornice al mare le gole scavate da limpidi ruscelli in cui ancora vive la Lontra, il mammifero più raro d'Italia, e montagne vere che sfiorano i 2000 metri, coperte di foreste, che nascondono una fauna sorprendente, ma anche resti di insediamenti umani dall'età del bronzo fino ai Romani. L’atmosfera serena e rilassata dei paesi di collina o di mare, che testimoniano un secolare rapporto tra l’uomo e la natura, sarà un’altra piacevole sorpresa di questi luoghi.
Programmi a carattere prettamente interdisciplinare ma con particolare riferimento a scienze naturali (con elementi di botanica, zoologia, ecologia ecc.)– storia - arte -educazione tecnica. Visita all’Oasi di Serre Persano e all’Oasi WWF Grotte del Bussento; storia e archeologia della Magna Grecia con la visita dei siti archeologici di Paestum o Velia; passeggiate a Palinuro e Marina di Camerota; su richiesta possibilità di gite in barca alla scoperta delle falesie sul mare e di Cala degli Infreschi.; escursione al Monte Bulgheria; visita della trecentesca Certosa di Padula.

Back to Top

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili anche di terze parti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il salvataggio dei cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo